A spasso tra vie e palazzi per imparare la storia

Quarantacinque alunni delle due terze classi della scuola primaria di Gradisca hanno inaugurato ieri, mercoledì 5 aprile, il ciclo di visite guidate al centro storico promosso dal Comitato Eggenberg in collaborazione con l'Istituto comprensivo Francesco Ulderico della Torre e con la Scuola Primaria "Dante Alighieri". A condurre i ragazzi sono state le insegnanti Elisa Fiaschi, e Maria Masau Dan, membro del Comitato e conoscitrice della storia locale. Il percorso è partito dalle iscrizioni venete del Lapidario, e, passando per il Monte di Pietà, il Duomo, Palazzo Comelli, è arrivato a Palazzo Torriani, dove erano presenti anche il Sindaco Linda Tomasinsig e il vicesindaco Enzo Boscarol. 

Scrivi commento

Commenti: 0

Questo sito è curato dal COMITATO EGGENBERG di Gradisca d'Isonzo (Gorizia) e si propone di diffondere la conoscenza della città e della sua storia nel periodo in cui è stata capitale di una contea principesca (1647-1717) sotto il casato stiriano degli Eggenberg.

E' un'epoca ricca di fatti e personaggi significativi non solo per il Friuli orientale ma per tutte le potenze europee che si sono incontrate e scontrate (anche prima e dopo)  in questa terra di confine.

contatti: info@conteadigradisca.it