La nostra storia è di martedì

L'Antiquarium di Cervignano è dal 2017 sede di incontri estivi sulla storia regionale molto seguiti, tutti di martedì. Si svolgono all'esterno della Chiesa di San Michele e terminano con un aperitivo che permette ai partecipanti di conoscersi e di scambiare idee sull'argomento della serata.

L'organizzatrice è Annalisa Giovannini che quest'anno ha invitato il Comitato Eggenberg a parlare della Contea di Gradisca sotto gli Eggenberg.

L'appuntamento è il 10 luglio alle ore 18.15. Il titolo: Gradisca crocevia d’Europa: da fortezza veneta a contea principesca austriaca

Interverranno Maria Masau e Andrea Nicolausig che si divideranno il compito di ricordare la storia della contea e i documenti che restano a testimonianza di un'epoca di vero splendore per la fortezza di Gradisca.

Il martedì successivo, invece, il 17 luglio, alla stessa ora il relatore sarà Alceo Solari, lo studioso di orologi da torre che ha tenuto una bella conferenza anche a Gradisca nel gennaio 2017.

Anche Cervignano conserva un antico orologio da torre e sarà interessante sentire quali sono analogie e differenze.

 

Questo sito è stato creato nell'ambito delle attività svolte tra il 2015 e il 2018 dal Comitato Eggenberg di Gradisca d'Isonzo per ricordare i 300 anni dalla fine della Contea principesca di Gradisca (1717) e costituisce la testimonianza di quelle attività.  La pubblicazione non ha cessato di esistere dopo la celebrazione dell'anniversario e mantiene gli obiettivi già perseguiti dal Comitato Eggenberg: diffondere la conoscenza della città e della sua storia nel periodo in cui è stata capitale di una contea principesca (1647-1717) sotto il casato stiriano degli Eggenberg. E' un'epoca ricca di fatti e personaggi significativi non solo per il Friuli orientale ma per tutte le potenze europee che si sono incontrate e scontrate (anche prima e dopo)  in questa terra di confine.  Responsabile del sito è Maria Masau Dan.