La storia della Contea nel nostro pieghevole

Tra gli obiettivi prioritari del Comitato Eggenberg c'è la promozione turistica di Gradisca e del suo centro storico in particolare. In quest'ottica nel 2017, in concomitanza con il 300° anniversario della fine della Contea Principesca di Gradisca, si è voluto produrre un pieghevole che contiene una sintesi storica - con versione in tedesco -, una mappa della città e una serie di fotografie dei palazzi più notevoli. Vi hanno lavorato in vario modo tutti i membri del Comitato, dalla stesura dei testi alla grafica. Le fotografie sono di Mario Pierro, la traduzione di Sara Valdemarin. 

Il Comune di Gradisca ha aderito alla proposta e realizzato una prima edizione del pieghevole. 

Download
PIEGHEVOLE SULLA STORIA DELLA CONTEA LATO 1
depliant Contea di Gradisca 1.png
Formato Portable Network Grafik 975.2 KB
Download
PIEGHEVOLE SULLA STORIA DELLA CONTEA LATO 2
depliant Contea di Gradisca 2.png
Formato Portable Network Grafik 1.1 MB

Questo sito è stato creato nell'ambito delle attività svolte tra il 2015 e il 2018 dal Comitato Eggenberg di Gradisca d'Isonzo per ricordare i 300 anni dalla fine della Contea principesca di Gradisca (1717) e costituisce la testimonianza di quelle attività.  La pubblicazione non ha cessato di esistere dopo la celebrazione dell'anniversario e mantiene gli obiettivi già perseguiti dal Comitato Eggenberg: diffondere la conoscenza della città e della sua storia nel periodo in cui è stata capitale di una contea principesca (1647-1717) sotto il casato stiriano degli Eggenberg. E' un'epoca ricca di fatti e personaggi significativi non solo per il Friuli orientale ma per tutte le potenze europee che si sono incontrate e scontrate (anche prima e dopo)  in questa terra di confine.  Responsabile del sito è Maria Masau Dan.